jump to navigation

LA MALEDIZIONE DI PALAZZO MARINO 3 aprile 2006

Posted by tom in SATIRA.
add a comment

Nel 1500 il Ducato di Milano era la città più ricca d’Italia e faceva gola a molte monarchie straniere, finanche al Papa. Dopo durissime battaglie Carlo V, l’imperatore “sul cui regno non tramonta mai il sole”, stabilì il suo insonne e incontrastato dominio. Allora molti importanti uomini della città, timorosi di perdere i loro patrimoni, si improvvisarono banchieri fornendo prestiti ingenti al sovrano, che doveva foraggiare gli eserciti e mantenere alto il tenore di vita dei suoi funzionari. Fra questi, il conte Tommaso Marino, arrogante e prepotente, grazie al potere del suo denaro credeva fosse possibile ottenere tutto. (altro…)

Annunci

L’EMBLEMA DELLA CITTA’: LA BISCIA 3 aprile 2006

Posted by tom in SATIRA.
add a comment

La sua prima apparizione risale a quel periodo di splendore, ricchezza e libertà che va sotto il nome di Basso Medioevo. In quell’epoca di guerre agli infedeli, sante inquisizioni e roghi di ebrei, Ottone III detto “lo sfigato” era ormai giunto in età da matrimonio e perciò incaricò l’Arcivescovo Arnolfo di recarsi alla corte di Bisanzio per trattare le sue nozze con la più bella donna del d’Oriente. (altro…)

GIOIA 69 3 aprile 2006

Posted by tom in SATIRA.
add a comment

Ecco in esclusiva per me stesso, mio unico lettore, le ultime notizie dal futuro. Approvato il decreto-legge per aprire la corsia di emergenza, la sedicesima corsia, della tangenziale: per mancanza di spazio i lavori si limiteranno a collegare i balconi dei residenti nelle adiacenze. (altro…)